Panoramica sulle elezioni sociali: la nostra scelta per pensioni e salute

Ogni sei anni il Deutscher Rentenversicherung Bund (Ente pensionistico federale tedesco), la Deutsche Rentenversicherung Saarland (Ente pensionistico tedesco del Saarland) e le casse integrative organizzano le elezioni sociali, che in Germania per portata si collocano al terzo posto dopo le elezioni politiche e del Parlamento europeo. Il diritto di voto è riconosciuto a 51 milioni di assicurati e pensionati, che decidono chi dovrà sedere nel parlamento dell’ente sanitario e dell’assicurazione pensionistica, e compiere scelte importanti. Assicurati e pensionati hanno infatti i propri parlamenti e l’assicurazione sociale è autogovernata, secondo il principio che attribuisce il diritto di co-decisione a chi versa o ha versato i contributi.

Le elezioni sociali si svolgono esclusivamente per corrispondenza e gli elettori ricevono la relativa documentazione per posta a partire dalla metà di aprile. Chi riceve il materiale elettorale dal Deutscher Rentenversicherung Bund o dalla Deutsche Rentenversicherung Saarland e dal proprio ente sanitario ha il diritto di voto in entrambi i casi. Gli aventi diritto al voto contrassegnano una delle liste con una crocetta e inseriscono la scheda elettorale compilata dell’apposita busta rossa, da imbucare in una cassetta delle lettere o da inviare da un ufficio postale. Il materiale deve essere consegnato all’ente assicurativo entro e non oltre il 31 maggio 2017. Fa fede la data di recapito.

Gli assicurati non vedenti e con disabilità visive possono contrassegnare la scheda elettorale con l’apposita mascherina, fornita gratuitamente su richiesta, assieme a un CD audio.

I membri della BARMER votano in un secondo tempo. Dalla fusione della BARMER GEK con la Deutsche BKK il 1° gennaio 2017 è nata la nuova BARMER, con conseguenze sul calendario elettorale. Il commissario alle elezioni federali ha pertanto fissato al 4 ottobre le elezioni per i membri della BARMER, dando così loro tempo sufficiente per prepararsi alla scelta.

Anche gli assicurati e i pensionati del Deutscher Rentenversicherung Bund e della Deutsche Rentenversicherung Saarland, nonché i membri delle casse integrative residenti negli stati UE e SEE o in Svizzera, possono partecipare alle elezioni primarie.

I rappresentanti eletti nei parlamenti di autogoverno decidono su finanze, organizzazione, impiego del personale e su tutte le questioni che riguardino direttamente assicurati e pensionati, adeguando le prestazioni alle esigenze degli stessi. Essi offrono consulenze rapide e gratuite nell’area di residenza degli assicurati, impegnandosi nella composizione delle controversie, evitando di ricorrere ai tribunali. Nelle commissioni di ricorso del Deutscher Rentenversicherung Bund, della Deutsche Rentenversicherung Saarland e delle casse integrative gli incaricati dell’autogoverno, su richiesta degli assicurati, riesaminano le decisioni degli enti assicurativi nei singoli casi.

La pagina internet dedicata alle elezioni sociali (www.sozialwahl.de) offre una panoramica su questioni e su contenuti principali riguardanti le elezioni sociali e l’autogoverno.

Il punto del menu “Elezioni sociali” contiene importanti informazioni sull’argomento: il perché della votazione, chi viene eletto e come. Le interviste al presidente del Deutscher Rentenversicherung Bund e al presidente dell’Associazione delle casse integrative illustrano il significato di questa attività svolta a livello di volontariato.

Alla voce “autogoverno” il sito web descrive i compiti dell’autogoverno. Le interviste ai responsabili dell’autogoverno forniscono una panoramica dei campi di attività.

Il punto del menu “I nostri temi” presenta in maniera esauriente alcuni dei settori di lavoro effettivi dell’autogoverno.

Alla voce “I nostri sostenitori” personalità di primo piano esprimono il proprio punto di vista in relazione al significato delle elezioni sociali e dell’autogoverno.

Nell’area “Le sue domande” si trovano le risposte alle domande più frequenti, assieme alla spiegazione dei principali termini utilizzati nel contesto delle elezioni sociali.

La sezione “Stampa” mette a disposizione di giornalisti e rappresentanti dei media comunicati stampa, testi specifici e informazioni correlate alle elezioni sociali e all’autogoverno. I rappresentanti dei media trovano inoltre qui i dati di contatto dell’ufficio informativo per le elezioni sociali.